orizzonteitalialogo2
01/12/2017, 15:29

raccolta giocattoli, un giocattolo per un sorriso, catania, mascalucia



Un-Giocattolo-per-un-Sorriso---4^-Edizione-
Un-Giocattolo-per-un-Sorriso---4^-Edizione-
Un-Giocattolo-per-un-Sorriso---4^-Edizione-


 Raccolta giocattoli organizzata da Orizzonte Italia




Al via la 4^ Edizione della raccolta giocattoli nuovi ed usati organizzata da Orizzonte Italia per i bambini disagiati dell’istituto Mary Poppins di Librino.

Tutti i giocattoli raccolti fino al 20 Dicembre 2017 saranno incartati dai volontari dell’associazione e consegnati ai bambini disagiati dell’istituto Mary Poppins di Librino.  

I punti di raccolta sono attivi tutti giorni: 

Iscriviti al gruppo facebook per essere aggiornato: https://www.facebook.com/groups/508637512833734/


"Esistono fiabe che pochi libri raccontano; nessun castello, nessun giardino incantato: sono storie silenziose che nascono nella nostra terra, alla luce del sole, sotto casa. Si rinnovano lì dove sboccia un sorriso: negli occhi di un bambino! Occhi o scrigni di purezza, occhi o specchi del futuro; occhi o fiamme di speranza. La speranza non è un limite; è un’opportunità e oggi può prendere forma tra le tue mani. Basta metterci il cuore e la fiaba prende vita. Solo un piccolo gesto, ma di grande valore: un giocattolo per un sorriso." M.I. 


11/11/2017, 02:07



Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-
Democrazia-Partecipata-a-Mascalucia-


 Centro Giovanile Orizzonte Italia



Con la "democrazia partecipata" il Comune di Mascalucia permette ai cittadini di proporre e poi scegliere, tramite votazione online, un progetto per il territorio.L’associazione Orizzonte Italia, che dal 2014 gestisce l’Aula Studio Notturna Via Simili, ha presentato il progetto per creare un Centro Giovanile nel territorio dove svolgere: 
  • Corsi extra-didattici (marketing, fotografia, cucina, soft skills, ECDL). 
  • Attività ludiche (tornei di giochi da tavola e cineforum); 
  • Didattica per studenti di scuola e università (corsi di recupero e di potenziamento); 
  • Orientamento post-scolastico per la scelta dell’indirizzo di studi universitari, 
  • Assistenza all’iscrizione, al pagamento delle tasse universitarie ed eventuali privilegi riservati agli studenti lavoratori o svantaggiati, 
  • Aula studio con tutor universitari. 

DA VENERDÌ 17 NOVEMBRE A LUNEDI 20 NOVEMBRE 2017 possono votare tutti i residenti a Mascalucia, maggiorenni e in possesso di carta d’identità e indirizzo mail(si vota online dal sito del comune: http://www3.comunemascalucia.it/). 
Per realizzare il Centro Giovanile, vota il progetto n.8

Per ulteriori informazioni e per i dettagli del sistema di votazione online contatta: Cristina Priolo 3402117745, Matteo Genuardi 392 3654021, Alexander Brown 3426982867, Angelo Giordano 3801207058, Brian Nicolosi 3898319077 Gabriele Castiglione 3898319077, Mariafrancesca Coppola 3312352207, Alessio Fisichella 3312819682, Alessandro Milazzo 3926912876, Gianluca Mazza 3401627166.

AGIORNAMENTO: 
20/10/2017, 20:13



Centro-Giovanile-Mascalucia-
Centro-Giovanile-Mascalucia-
Centro-Giovanile-Mascalucia-
Centro-Giovanile-Mascalucia-
Centro-Giovanile-Mascalucia-


 



In data 16/10/2017 abbiamo avuto l’opportunità di presentare alla cittadinanza Mascaluciese il progetto "Centro Giovanile", candidato alla gara di Democrazia Partecipata del Comune di Mascalucia.
Nell’aula consiliare del Municipio,  Matteo Genuardi, Alessandro Milazzo e Rosy Cesarotti hanno esposto il progetto che prevede un centro di aggregazione per i giovani del territorio nel quale realizzare attività di formazione e aggregazione:
  1. Attività ludiche per ragazzi allo scopo di creare un luogo di aggregazione giovanile (tornei di giochi da tavola e cineforum);
  2. Assistenza didattica per gli studenti di scuola e università che ne facciano richiesta (corsi di recupero e di potenziamento);
  3. Orientamento post-scolastico per la scelta dell’indirizzo di studi universitari e per l’accesso agli indirizzi universitari a numero chiuso;
  4. Assistenza al pagamento delle tasse universitarie e accesso ad eventuali vantaggi riservati agli studenti lavoratori o svantaggiati,
  5. Corsi extra-didattici per i giovani che vogliano coltivare una passione per farla diventare mestiere (marketing, fotografia, cucina, soft skills, ECDL),
  6. Evento conclusivo con esposizione dei risultati dei progetti realizzati
Abbiamo inoltre sottolineato che l’idea è stata partorita dai ragazzi che dal 2014 gestiscono l’aula studio notturna di via Simili 10 a Catania.
Oltre al nostro progetto, parteciperanno al bando "Democrazia Partecipata" altri progetti relativi a Sicurezza stradale, Vigilanza bambini a scuola, Centro studi territorio, Restauro altarino, Assistenza per bambini disabili, Centro per famiglia, Defibrillatori e corsi blsd.

Ogni cittadino potrà votare il progetto che desidera realizzare nel suo comune dal 17 al 20 Novembre 2017.


12455

Iscriviti per essere aggiornato sulle iniziative:


facebook
instagram
© 2018 orizzonte italia

Create a website